Polizza Correntisti

Insieme al conto corrente i clienti possono attivare una specifica polizza di protezione personale al costo di soli 50 centesimi al mese della compagnia Assimoco Spa.

Di seguito i dettagli della polizza:

SOGGETTI ASSICURATI

Persone fisiche intestatarie o cointestatarie di conti correnti accesi presso la Banca di Credito Cooperativo del Metauro. Persone fisiche partecipanti in qualità di soci accomandatari in società in accomandita, si soci di società in nome collettivo o di fatto a nome delle quali società siano intestati i rapporti nominativi. Il presidente, ovvero l’amministratore unico, per le società diverse da quelle predette, comprese quelle cooperative e quelle che ex art. 2602 e 2615c.c. assumono scopi consortili.
Nel caso di conti cointestati a più persone, la somma assicurata sarà ridotta in base al numero dei cointestatari.

DEFINIZIONE DI INFORTUNIO

“Infortunio”: ogni evento dovuto a causa fortuita, violenta ed esterna che produca lesioni corporali obiettivamente constatabili.

COPERTURE PREVISTE

La polizza rimborsa un capitale massimo di € 77.460,00 in caso di Morte o Invalidità Permanente pari o superiore al 60% a seguito di infortunio. Il capitale deve intendersi ridotto proporzionalmente in caso di cointestazioni ed è previsto il limite di € 51.640,00 per singolo c.c. e per singolo assicurato. La copertura è prestata sia per i rischi professionali sia extra-professionali.
La polizza rimborsa una somma pari al saldo di chiusura, per capitali ed interessi, dei rapporti in essere risultanti al giorno del sinistro.

DENUNCIA DI SINISTRO 

L’Assicurato ha l’obbligo di denunciare l’accaduto, presso una qualsiasi filiale della BCC del Metauro entro 3 giorni dalla data di avvenimento. L’inadempimento di tale obbligo può comportare la perdita totale o parziale dell’indennizzo (art. 1915 c.c.).
Per maggiori informazioni rivolgiti alle nostre filiali o scarica le condizioni di polizza