Polizza Pensionato

La presente polizza è sottoscritta dalla Banca per tutti i propri correntisti titolari di conti pensione‎. ‎Il ‎premio è a totale carico della Banca‎.‎

SOGGETTI ASSICURATI

Persone fisiche intestatarie o cointestatarie di conti correnti specifici per accredito della pensione (Conto Sereno), emessi dalla Banca di Credito Cooperativo del Metauro. Nel caso di conti cointestati a più persone, la somma assicurata sarà ridotta in base al numero dei cointestatari, es:‎ se i cointestatari sono entrambi pensionati  l‎’‎indennizzo che Assimoco riconoscerà ai clienti sarà del ‎50‎% ‎di ‎quello standard‎.

DEFINIZIONI DI MALATTIA ED INFORTUNIO

“Malattia”: ogni alterazione dello stato di salute non dipendente da infortunio.
“Infortunio”: ogni evento dovuto a causa fortuita, violenta ed esterna che produca lesioni corporali obiettivamente constatabili.

COPERTURE PREVISTE

La polizza rimborsa una diaria giornaliera di €33,50 per ciascun giorno di degenza, sia esso provocato da Infortunio o da Malattia, avvenuto sia in strutture pubbliche che private, situate in tutto il Mondo.
La durata massima di giorni rimborsabili, per sinistro e per anno assicurativo, non può essere superiore a 90gg..
Per gli assicurati di età non superiore ai 75 anni, l’indennità verrà corrisposta dall’8° giorno.
Per gli assicurati di età superiore ai 75 anni, l’indennità verrà corrisposta dal 10° giorno.

Si precisa che il giorno di ingresso e quello di dimissione vengono considerati unico giorno di degenza.

ESCLUSIONI

La garanzia non è operante per i ricoveri conseguenti a:
1. nevrosi, schizofrenia, forme maniaco-depressive o stati paranoici, altre infermità mentali caratterizzate da sindromi organiche cerebrali;
2. intossicazioni conseguenti ad abuso di alcolici o ad uso di psicofarmaci, stupefacenti ed allucinogeni;
3. infortuni derivanti da delitti dolosi dell’assicurato (compresi invece gli infortuni cagionati da colpa grave);
4. le curie dentarie e delle paradontopatie non rese necessarie da infortunio;
5. interventi per eliminazione o correzione di difetti fisici o malformazioni preesistenti alla stipulazione del contratto;
6. conseguenze dirette o indirette di trasmutazione del nucleo dell’atomo, come pure di radiazioni provocate dall’accelerazione artificiale di particelle atomiche;
7. guerre ed insurrezione;

Sono esclusi dall’indennizzo alcuni reparti ospedalieri come quelli di lungadegenza ‎(‎LPA‎) ‎.‎

L’Assicurato ha l’obbligo di denunciare l’accaduto, presso una qualsiasi filiale della BCC del Metauro, entro 15 giorni dalla data del ricovero. Ai fini della definizione del sinistro, la compagnia assicuratrice ha facoltà di chiedere documentazione integrativa e l’assicurato è obbligato a fornirla, pena la perdita del diritto di indennizzo.